Lucifer – Serie Tv

Buongiorno lettori!

Oggi vorrei parlarvi di una telefilm con il protagonista più sexy che io abbia mai visto, sto parlando della serie Tv ” Lucifer “.

Titolo: Lucifer

Stagione: 1- in corso, Netflix

Trama: Il diavolo, annoiato e infelice come Signore degli Inferi, abbandona il suo regno insieme all’alleata Mazikeen (“Maze”) per la bellezza di Los Angeles, dove gestisce il proprio locale “Lux”.

In seguito alla misteriosa morte di una pop star, la quale è legata al diavolo attraverso un patto, Lucifer si immischia nell’indagine di polizia portata avanti da Chloe Decker, un’affascinante detective la cui anima è l’unica imperscrutabile per lui. Sebbene “invitato” da suo fratello, l’angelo Amenadiel, a tornare nel regno degli inferi e criticato da Maze circa la comparsa di sentimenti terrestri, Lucifer continua a collaborare con Chloe nei vari casi cercando intanto di scoprire i segreti della ragazza e inevitabilmente affezionandosene, tanto da ricorrere a frequenti visite dalla terapista Linda Martin.

Recensione

Da dove cominciare? Sicuramente dal protagonista (l’ho già detto sexy?), Lucifer Morningstar interpretato dall’attore Tom Ellis.

Il diavolo in persona decide di prendersi una vacanza dagli inferi e si trasferisce a Los Angels in mezzo agli umani. Il suo incontro con la detective Chloe Decker, ruolo interpretato dall’attrice Lauren German,  lo porterà alla scoperta dei suoi limiti e di sentimenti mai provati prima.

L’incontro tra i due avviene una sera quando una famosissima pop star, la quale era legata a Lucifer tramite un piatto, muore davanti al locale. All’inizio il nostro protagonista, abbastanza infastidito dalla morte della Star, pedina Chloe, per risolvere il caso. Trovandoci gusto nel risolvere misteri, decide di seguire Chloe in ogni caso affidatole e anche se all’inizio lei non può tollerarlo alla fine sarà lei a cercarlo.

Il personaggio di Lucifer è un uomo di bell’aspetto, molto ricco, sicuramente uno che sa bene come distinguersi dalla massa e si presenta sempre come il diavolo, il fatto che nessuno gli creda poi è un’ altro discorso. Un uomo molto intelligente, uno che non ha sicuramente peli sulla lingua.

Chloe è una donna all’apparenza forte, indipendente, ma sotto sotto, le va bene che Lucifer le stia accanto durante le indagini, in qualche modo lei si sente protetta, nonostante nel suo lavoro sia un’osso duro.

Attorno a Lucifer ci sono diversi personaggi che accompagnano il diavolo in questa sua “vacanza” a partire dalla dottoressa Martin, che diventa la sua psicologa a cui si rivolge per cercare di capire come mai Chloe non subisce il suo fascino e non è mai tenta da lui.

Abbiamo Mazikeen, demone allenato fedele a Lucifer soprattutto quando quest’ultimo rischia la vita. Troviamo Amenadiel, suo fratello, che per tutta la stagione cercherà un modo per riportarlo all’infermo trovando degli escamotage anche piuttosto subdoli.

Infine troviamo Dan e Malcom, due personaggi all’apparenza insignificanti ma che faranno uscire il vero Lucifer.

La cosa che più ho trovato affascinante di questa serie Tv è la storia che c’è dietro. Noi conosciamo la storia di Lucifero come un angelo ribelle, caduto dal paradiso e disceso agli Inferi. Nella serie Tv lui racconta la sua storia alla dottoressa Martin, che ovviamente non la vede per quello che è davvero ma come una metafora della vita di Lucifer. In questa serie il diavolo è stato dipinto come una persona che punisce il male e non come una che ama fare del male e lui sottolinea spesso questa differenza, perché tutti siamo convinti che il diavolo sia il male in persona ma non è così, è un angelo inviato dal signore per punire il male.

Ora so già che passerò i prossimi giorni ad informarmi sulla storia di Lucifero.

In conclusione ho adorato questa prima stagione, mi è piaciuto davvero tanto.

Continuerò sicuramente a vederlo anche perché il finale lascia un po’ in sospeso.

Fatemi sapere cosa ne pensate e se lo avete visto.

Un bacio ♥

Leave a Reply